Autocertificazione

Diritto dell'autocertificazione

Questa iniziativa consente al cittadino di autocertificare presso gli uffici della Pubblica Amministrazione, la propria condizione, i propri requisiti o fatti di sua diretta conoscenza, evitando così di compiere queste azioni in sede comunale.
 
Per capire meglio il vantaggio e le opportunità offerte da questo diritto poniamo l'esempio di un cittadino che voglia iscriversi alle liste dell'Ufficio di Collocamentoe che debba pertanto presentare il LIBRETTO DI LAVORO e lo STATO DI FAMIGLIA.
 
Il cittadino già in possesso del libretto di lavoro può evitare di recarsi all'Anagrafe per richiedere lo stato di famiglia, in quanto può dichiarare direttamente all'Ufficio di Collocamento (sotto la sua personale responsabilità), la sua situazione famigliare.